FISIOTERAPIA INDIVIDUALE

La fisioterapia è una branca della medicina che si occupa della prevenzione, cura e riabilitazione dei pazienti affetti da patologie o disfunzioni congenite o acquisite in ambito muscoloscheletrico, neurologico e viscerale attraverso molteplici interventi terapeutici, quali: terapia fisica, terapia manuale/manipolativa, massoterapia, terapia posturale, chinesiterapia e altre. 

 

 

SCOPI DEL TRATTAMENTO

Riduzione e annullamento del dolore e di altri sintomi e segni di sofferenza: trattamento da effettuarsi

già a partire dalle condizioni più acute e severe, in modo da anticipare il più possibile l'azione benefica e di sollievo; allo stesso tempo la precocità dell'intervento terapeutico è di prevenzione rispetto alla rapida strutturazione di compensi statico-dinamici e danni tissutali (contratturefibrosi, alterazioni del microcircolo locale, alterazione della conduzione nervosa, modificazione della percezione corporea e motoria con tutto ciò che ne può derivare, ecc.).

 

Normalizzazione delle strutture neuro-muscolo-scheletriche disfunzionali e sintomatiche:

con riferimento a limitazioni nella mobilità articolare o nell'equilibrio di forze e tensioni muscolari, coordinazione ed efficacia nell'azione muscolare, recupero di conduttività neurale ed efficacia della circolazione sanguigna e linfatica, distribuzione corretta della mobilità multisegmentaria

e ripristino di adeguate e fisiologiche sinergie motorie e funzionali.

Riabilitazione funzionale: i risultati ottenuti vanno integrati nella funzionalità quotidiana,

con recupero della più normale vita di relazione e lavorativa.

 

FISIOTERAPIA PEDIATRICA

La FISIOAGNO è specializzata nel trattamento del paziente pediatrico. Da anni segue con attenzione e in collaborazione con diversi medici, problematiche che colpiscono maggiormente nell’età evolutiva come la plagiocefalia posizionale del neonato, il torcicollo congenito, lo stiramento del plesso brachiale durante il parto, il piede torto congenito, le malformazioni scheletriche di diversa origine, la scoliosi, ecc.

 

VALUTAZIONI POSTURALI INTEGRATE

Fiore all’occhiello delle attività svolte nel centro.

 

La posturologia è quella disciplina interprofessionale che studia i rapporti tra la postura del corpo e determinate patologie algiche muscoloscheletriche che deriverebbero da un errato assetto posturale.

 

Vari recettori del corpo se squilibrati potrebbero alterare la postura dell'individuo causando posizioni corporee scorrette nei tre assi dello spazio che, se in un primo tempo risultano anche asintomatiche,

nel tempo potrebbero causare patologie algiche riferibili anche e/o solamente in altri apparati corporei lontani dal distretto in disfunzione.

 

I recettori più importanti, sono: la pelle, la funzionalità oculare, l'orecchio ed il vestibolo,

il recettore podalico, le cicatrici, la funzionalità masticatoria e della deglutizione ed anche

vari fattori emotivi e psicologici

 

ONDE D'URTO

L'onda d'urto è una terapia fisica particolare; è caratterizzata da un'onda generata da uno speciale manipolo che, senza causare lesione alla cute, si diffonde espandendosi radialmente nei primi strati di tessuto sottostanti. Questo le rende particolarmente adatte al trattamento di patologie quali:

  • Tendiniti inserzionali (rotulea, m. sovraspinoso, m. sottospinato, capolungo del bicipite)

  • Tendinite achillea

  • Tendinopatie calcifiche e non della spalla (Periartriti)

  • Stiramenti e Contratture muscolari (Sportivi, Colpi di frusta)

  • Calcificazioni muscolari (esiti di lesioni traumatiche, ematomi)

  • Pubalgia

  • Epicondilite ed Epitrocleite (gomito del tennista, gomito del golfista)

  • Fascite plantare (Talloniti o Speroni Calcaneari)

  • Pseudoartrosi (fratture che non guariscono)

  • Ritardi di consolidazione ossea

  • Necrosi ossee

Le onde d'urto hanno effetti terapeutici antinfiammatori, antalgici e favoriscono il ripristino della funzionalità grazie all'aumento del flusso sanguigno e alla liberazione locale di endorfine.

 
 

MASSOTERAPIA

La massoterapia è il massaggio terapeutico dei muscoli e dei tessuti connettivali,

praticato con le mani e volto principalmente a prevenire  le malattie dell'apparato

muscolo-scheletrico ed a riabilitare i soggetti che ne sono affetti.

 

Le principali condizioni per le quali la massoterapia trova applicazione sono:

 

  • Dolore muscolare

  • Contratture

  • Indurimenti tendinei

  • Ritenzione idrica

  • Stress psichico

  • Cellulite

Ne usufruiscono diverse tipologie di pazienti, come ad esempio gli sportivi.

Inoltre si effettuano diversi tipi di massaggio a seconda delle necessità terapeutiche

come ad esempio quello decontratturante, defaticante e rilassante. 

LINFODRENAGGIO MANUALE

METODO WODDER

(con possibilità di bendaggio)

Il sistema linfatico è fondamentale, oltre che per il buon funzionamento del sistema immunitario,

anche per il processo di disintossicazione del nostro corpo.

 

La linfa, che scorre parallelamente al sangue, raccoglie dai tessuti i liquidi e i materiali di scarto

(virus, batteri, tossine, scorie ecc...) facendoli così arrivare agli organi preposti alla depurazione come reni, fegato, polmoni ecc....

Un corretto funzionamento del sistema linfatico contribuisce alla eliminazione dei "rifiuti" del nostro corpo migliorando la nostra salute.

 

Il linfodrenaggio manuale (LDM) è  una tecnica molto delicata e rilassante, senza uso di olio e crema,

che stimola e favorisce la circolazione linfatica.

 

Il LDM è indicato per patologie come: insufficienza venosa, edema acuto post-traumatico e

post-chirurgico, edema cronico ed inoltre trova  un largo impiego nel campo oncologico come

terapia post-chirurgica e terapia di mantenimento anche con possibilità di bendaggio compressivo

e calze elastiche.

 
 

KINESIO TAPING

Il Kinesio-taping un bendaggio adesivo elastico con effetto terapeutico bio-meccanico.

 

E’ una tecnica basata sul processo di guarigione naturale del proprio corpo, attraverso l'attivazione dei sistemi circolatori e neurologici.

 

Ai muscoli non viene attribuito solamente il compito di muovere il corpo, ma anche il controllo della circolazione dei fluidi venosi e linfatici, temperatura corporea, etc. La tecnica ha quattro principali effetti fisiologici:

1. Corregge la funzione muscolare. 
2. Aumenta la circolazione del sangue / linfa.

L’applicazione del Kinesiology tape provoca delle convoluzioni sulla pelle che sollevandosi favoriscono il drenaggio linfatico.
3. Riduce il dolore. L’attenuazione neurologica del dolore avviene per riduzione della pressione e dell'irritazione sui recettori cutanei, grazie ad un riequilibrio della attività linfatica.
4. Assiste nella correzione di allineamento dell'articolazione. 

 

Indicazioni: Trattamento di danni muscolari da sport, trattamento dell'edema e gestione del dolore, infiammazioni e rigidità articolari, affaticamento muscolare, supporto della correzione dell’atteggiamento posturale attraverso la facilitazione o l’ inibizione della contrazione muscolare di specifici gruppi muscolari, postumi di traumi.

FISIOPILATES

Fisiopilates è un'attività fisica globale che migliora la postura statica, la dinamica ed

il benessere fisico e mentale.

 

È un'evoluzione del metodo originario Pilates e si basa su una sequenza di esercizi  a corpo libero e con piccoli attrezzi (Matwork) eseguiti al ritmo di una profonda respirazione,  allo scopo di aumentare la tonicita', la flessibilita', la coordinazione, la forza, la stabilità e la resistenza muscolare di tutto il corpo.

 

Un percorso in cui si acquisisce una piena consapevolezza del proprio corpo e del proprio respiro per ristabilire un giusto equilibrio tra corpo e mente.

Ottimo metodo terapeutico per qualsiasi patologia muscolo-scheletrica (artrosi, instabilità, cattive posture, dolori muscolari).

 

Consigliato anche come prevenzione e adatto a chiunque sia alla ricerca dello "star bene"!

 

TERAPIE FISICHE

Sono terapie che si avvalgono di strumentazioni elettriche.

 

Vengono utilizzate da sole o in associazione con terapie manuali ed  hanno come obiettivo primario quello di ridurre la sintomatologia dolorosa. Presso il nostro studio si effettuano:

  • Tens

  • Elettrostimolazione

  • Ultrasuoni

 

TERMOTERAPIA

È uno strumento terapeutico che si avvale del calore e del freddo allo scopo di trattare determinate patologie.

 

Scopo della terapia termica è, in linea generale, quello di determinare una vasodilatazione con riattivazione della circolazione sanguigna, incremento del metabolismo, degli scambi nutritizi dei vari tessuti e dell attività secretoria delle ghiandole. Presso il nostro studio si effettuano:

 

  • Fanghi

  • Crioterapia (ghiaccio)

 

TECAR

La Tecarterapia (o Tecar), è un tipo di trattamento elettromedicale, utilizzato prevalentemente per essere integrato nella cura di traumi e alcune patologie infiammatorie dell’apparato muscolo-scheletrico.

 

La terapia consiste in un particolare e piacevole massaggio, praticato tramite un macchinario, capace di ridurre il dolore e accelerare la naturale riparazione dei tessuti, laddove ci sia un danno. il tutto si traduce in un accorciamento dei tempi di guarigione. 

 

Il principio di funzionamento della Tecar si basa sulla “termoterapia endogena”, ovvero l’impiego di calore prodotto direttamente dal corpo del paziente. 

 

Può essere utilizzata con due modalità: quella Capacitiva (più indicata per il trattamento dei tessuti molli come i muscoli, vasi sanguigni e vasi linfatici) e quella Resistiva ( più indicata per il trattamento di tessuti profondi come ossa, articolazioni, tendini, legamenti e cartilagini).

 

Gli effetti biologici fondamentali prodotti dalla Tecarterapia sono tre: incremento del microcircolo, vasodilatazione e come detto prima, incremento della temperatura interna.

 

In ambito riabilitativo l’uso della Tecar trova largo impiego:

 

  • nel recupero da infortuni (distorsioni, lesioni tendinee, borsiti, esiti di traumi ossei e articolari, e problematiche articolari) 

 

  • nel trattamento di patologie muscolari e osteoarticolari (contratture, stiramenti, strappi muscolari, miositi, lombalgie, sciatalgie, cervicalgie e dorsalgie, artrosi e infiammazioni articolari) 

 

  • nei programmi riabilitativi post-operatori ( interventi chirurgici all’arto superiore e all’arto inferiore).

 

PREVENZIONE E CURA DELLE SCOLIOSI

La scoliosi è una deformazione tridimensionale della colonna vertebrale, che nell'80% dei casi viene diagnosticata durante l'adolescenza.

Medici, terapisti e ricercatori sono in accordo nel dire che la precocità dell'intervento può dare risultati statisticamente migliori e che i trattamenti fisioterapici specifici hanno un ruolo fondamentale nella prevenzione della progressione della scoliosi durante la crescita.

Il nostro servizio è rivolto a tutti i giovani, gli adolescenti e gli adulti che vogliono effettuare una valutazione a scopo sia preventivo che curativo.

La terapia, in accordo con il medico curante o specialista, sarà effettuata da personale specializzato in questo ambito e avrà lo scopo di migliorare la funzionalità respiratoria, la postura, l'equilibrio e il movimento per prevenire così disabilità e dolori cronici.

 

PANCAFIT

La Pancafit® è una tecnica di riequilibrio postulare in grado di ridare libertà e benessere a tutto il corpo, attraverso l’ allungamento muscolare fatto mantenendo una postura corretta.
 

Questo posizionamento corretto del corpo, che avviene tramite un attrezzo adatto, impedisce al paziente di mettere in atto i propri“ compensi” posturali (DE - compensazione), ovvero quei meccanismi automatici, che si manifestano per sfuggire a tensioni muscolari eccessive, dolori e disagi.

La Pancafit® è rivolta a persone con dolori muscolo - scheletrici in generale, a persone che hanno subito dei traumi fisici (colpi di frusta, cadute), a persone che vogliono riequilibrare la propria postura, ad atleti di ogni disciplina che vogliono migliorare la propria performance sportiva e a persone che necessitino di rilassarsi e scaricare la propria tensione psico-corporea.

 

© 2018  by FISIOAGNO